Ottimizzazione SEO

Posizionare un sito in prima pagina su Google non è facile, ma con le giuste strategie di “SEO” o “SEM” ci si può arrivare.

In questi casi però, bisogna affidarsi alle mani esperte di un professionista.

Ottimizzazione per i Motori di Ricerca

Le strategie fondamentali per posizionarsi

L’acronimo SEO sta per Search Engine Optimization, tradotto in italiano: “ottimizzazione per i motori di ricerca”.

La SEO sono tutte le tecniche e le strategie per posizionare un sito internet nelle prime pagine di un motore di ricerca.
Per farlo al meglio, è necessario scegliere le giuste parole chiave, uno studio approfondito della concorrenza, e la creazione di contenuti originali.

Search Engine Optimization

Ovvero come migliorare il posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca

Quando un utente fa una ricerca su Google, si aspetta di trovare i risultati migliori nelle prime posizioni. Perciò è indispensabile scrivere e pubblicare contenuti pertinenti e che contengano le parole con cui vogliamo farci trovare.
Sono le strategie necessarie per aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione sui motori di ricerca.
Si tratta di un insieme molto largo di azioni e di strategie che vanno dalla giusta progettazione della struttura del sito, la scelta del codice HTML (tag title, meta description e altri parametri del codice), dei contenuti delle pagine e dei link in entrata (backlink), fino alla risoluzione dei problemi della search console.

Analisi del tuo sito

Grazie a dei tool professionali analizzerò il tuo sito per comprendere al meglio il posizionamento, l’autorità che ha acquisito sul motori di ricerca e i possibili margini di miglioramento. Inoltre, ti darò preziosi suggerimenti su come migliorare la situazione e piccoli consigli su come creare contenuti che possono farti ulteriormente guadagnare posizioni nei risultati di ricerca.

Analisi della concorrenza

L’analisi dei competitors è uno degli aspetti fondamentali e spesso troppo trascurato della SEO. Conoscere il modo in cui i tuoi competitors sono posizionati ti può dare dei feedback importanti sia su come migliorare la tua situazione sia nell’ideazione di nuove strategie. Prendere spunto dai risultati di altri siti concorrenti quindi, può essere di grande aiuto per capire come superarli nelle pagine dei risultati di ricerca.

Creazione strategie SEO

Una volta analizzate le keywords più importanti e capito come si muovono i competitors e il loro posizionamento, saranno più chiare le opportunità e le carenze del tuo sito. A questo punto elaboro la strategia SEO seguendo un elenco di best practies da compiere sul tuo sito web, un piano editoriale per i contenuti (utilizzabili anche per essere condivisi sui social media) e la valutazione dei link per aumentare la tua popolarità sul web attraverso adeguate operazioni di link building.

Ricerca delle keywords

Il primo passo per iniziare una strategia SEO è comprendere il settore di riferimento e le parole chiave associate. La ricerca delle parole chiave fa parte della prima fase: l’ottimizzazione SEO on page. Nel dettaglio valuto il numero di parole chiave, il volume di ricerca mensile, la competitività, la keyword difficulty e l’opportunità di posizionamento. In questo modo lavoro su ogni pagina web per renderla in grado di scalare i risultati per quella specifica parola chiave.

Piano editoriale

La stesura del piano editoriale è a mio avviso la parte più importante di tutta la strategia SEO del tuo sito web. Infatti, come i migliori SEO Specialist suggeriscono, il contenuto, è la parte che pesa maggiormente e che Google premia. I contenuti devono essere di alta qualità, scritti in modo ottimizzato e pubblicati con la giusta frequenza. Devono inoltre essere indirizzati al tuo pubblico di riferimento per aumentare l’autorevolezza del tuo sito e la tua visibilità.

Report mensili sul posizionamento

Una volta attuati tutti gli step il posizionamento del tuo sito web viene monitorato con costanza, ogni mese. La SEO, al contrario della SEM (Search Engine Marketing) è una disciplina di cui non si vedono risultati nell’immediato. Questo è uno dei motivi per cui spesso viene sottovalutata e trascurata, ma nel lungo periodo può fare una differenza davvero importante.

Hai bisogno di una
consulenza SEO?

Devi posizionare il tuo sito web o crearne uno che si posizioni?

Contattami per avere una consulenza professionale, sarò lieto di aiutarti a portare la tua azienda in vetta ai risultati di ricerca di Google